"La musica è la lingua dello spirito. La sua segreta corrente vibra tra
il cuore di colui che canta e l'anima di colui che ascolta".

Kahlil Gibran

"La musica è la lingua dello spirito. La sua segreta corrente vibra tra
il cuore di colui che canta e l'anima di colui che ascolta".

Kahlil Gibran

VENITE A PRENDERMI… SENNO’ MI ANNEGO! Piccole grandi storie… a ritmo di swing Rappresentazione teatrale di alcuni racconti dello scrittore scledense Mariano Castello, con le canz.. Product #: sp08 based on 2 reviews

VENITE A PRENDERMI… SENNO’ MI ANNEGO! Piccole grandi storie… a ritmo di swing

Rappresentazione teatrale di alcuni racconti dello scrittore scledense Mariano Castello, con le canzoni di Paolo Conte,Fred Buscaglione e Giorgio Gaber nella forma di uno spettacolo brioso e estremamente dinamico, ambientato nei costumi degli Anni ’50 del XX secolo,che presenta un originale e innovativo dialogo tra parole e musica, tra narrazione e canzone, in cui si fondono meravigliosamente insieme arte e racconto.

 

 

Artisti:
Luca Pegoraro, pianista e cantante
Giusva Lievore, attore, lettore

Un attore, Giusva Lievore, personalizza i brani tratti da varie pubblicazioni di Mariano Castello e contemporaneamente il pianista e cantante Luca Pegoraro interpreta la lettura “duettando” con l’attore in più parti, attraverso musiche originali e canzoni swing (brani di Paolo Conte e Fred Buscaglione) adattate ai contenuti delle storie narrate, all’interno di un dialogo sonoro dinamico ed evolutivo.

 

Lo spettacolo, della durata di un’ora e mezza, è proponibile in un Teatro o in Auditorium.
Se necessario, l’impianto voci e gli strumenti musicali saranno portati e predisposti da noi stessi, senza alcun onere da parte dell’ente ospitante (anche se l’ideale sarebbe poter eseguire i brani musicali con un pianoforte acustico).

A carico degli Enti (Comuni, Biblioteche, Associazioni…) organizzatori dell’evento.

Venite a prendermi 03

Venite a prendermi 03

Venite a prendermi 03

Venite a prendermi 03

Venite a prendermi 03

Venite a prendermi 03

Davide su 02-10-2017 09:37 AM
Spettacolo molto simpatico, durante il quale si ride molto, ma si riflette anche sulla società, gli amori, le amicizie.
Monia su 04-10-2017 08:45 AM
Ho passato una bellissima serata nella quale mi sono divertita molto , mi sono immaginata di vivere dentro a quei racconti di una volta e questo mi ha fatto anche riflettere molto sul mondo di oggi e quello di ieri capendo che ogni epoca ha la sua parte positiva e negativa.
Consiglio a tutti una serata così.
Scrivi una recensione
PessimaEccellente
Commenta su facebook

Contatti

Via Giovanni Pascoli 16,
36013 Piovene Rocchette (VI)

340 9416034

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Via Giovanni Pascoli 16,
36013 Piovene Rocchette (VI)

340 9416034

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.